Nuovo ordine per le celebrazioni

Pubblicato giorno 30 agosto 2020 - Covid-19, In home page

 

A partire da domani, 31 agosto 2020, vale il seguente ordine per le S.Messe:

S.Messe feriali (da lunedì a sabato ore 8.30)

  • Sono disponibili esclusivamente i posti nel presbiterio (circa 20 posti)
  • L’ingresso in chiesa avverrà dalle ore 8.00 alle ore 8.20
  • L’ingresso avverrà dalla porta laterale su via Roma
  • La S.Comunione sarà distribuita al posto

 

S.Messe prefestive (sabato ore 18.30)

  • Sono disponibili esclusivamente 43 posti
  • L’ingresso in chiesa avverrà dalle ore 18.00 alle ore 18.30
  • L’ingresso avverrà dalla porta laterale su via Roma
  • La S.Comunione sarà distribuita al posto

 

  • NON è più necessaria la prenotazione (neppure per la S.Messa delle 11)
  • Sarà trasmessa in diretta streaming su YouTube solo la S.Messa della domenica alle ore 11.00
  • Rimangono valide tutte le altre norme e consuetudini, ovvero:
  • Non potrà accedere alla celebrazione
    • Chi ha sintomi influenzali/respiratori
    • Chi ha una temperatura corporea uguale o superiore ai 37,5° C (verrà misurata all’ingresso)
    • Chi ha avuto contatti con persone positive a SARS-CoV-2 negli ultimi 14 giorni
  • Tutti i partecipanti dovranno indossare per tutto il tempo della liturgia la mascherina
  • L’ingresso avverrà esclusivamente dalla porta laterale sulla piazzetta di via Roma (dove c’è la rampa)
  • All’ingresso, all’uscita e nel momento della distribuzione della Comunione bisogna mantenere la distanza di 1,5 metri; nei banchi bisognerà mantenere sempre una distanza sia laterale che frontale di 1 metro
  • All’ingresso ci si dovrà igienizzare le mani
  • Le acquasantiere saranno vuote
  • Non sarà consentito l’accesso alla sacrestia
  • I posti saranno da occupare partendo dal presbiterio verso l’entrata principale (vi verrà indicato il vostro posto). Sedersi esclusivamente nel posto segnato
  • Non saranno raccolte le offerte durante la S.Messa, ma alla uscite saranno poste delle cassette
  • Non ci si scambierà il segno di pace (sarà consentito un piccolo inchino verso i propri vicini)
  • La Comunione sarà distribuita esclusivamente nelle mani dei fedeli
  • Al termine della celebrazione i fedeli dovranno lasciare la chiesa seguendo le indicazioni dei volontari senza creare assembramenti
Condividi su:   Facebook Twitter Google

Lascia un commento

  • (will not be published)