70° del Gruppo Scout

Pubblicato giorno 6 dicembre 2016 - Novità e riflessioni

Domenica 4 dicembre si è celebrato il 70° anniversario del Gruppo Scout Merano 1. La storia del Merano 1 è strettamente legata a quella della nostra parrocchia, fin da quando, nel 1946, il cappellano della parrocchia don Primo Michelotti ebbe l’idea di proporre ai ragazzi l’avventura scout.

I festeggiamenti sono iniziati per i ragazzi con un grande gioco che li ha aiutati a scoprire la storia del loro gruppo. Alle 11,00 tutti si sono riuniti in chiesa per celebrare insieme la S. Messa. Oltre ai ragazzi ed ai loro capi, al gruppo MASCI, erano presenti anche molte persone che hanno partecipato nel passato alle attività scautische. Tra questi anche alcuni degli Assistenti Ecclesiastici che nel corso degli anni si sono succeduti nell’accompagnamento del Merano 1: hanno concelebrato don Piergiorgio Bellucco, venuto dal Brasile, don Gianni Cosciotti e don Piergiorgio Zocchio. Impossibilitati a venire, hanno fatto sentire la loro presenza spirituale anche don Ettore Garollo, don Giovanni Binda e mons. Michele Tomasi.

La figura di Giovanni il Battista, protagonista della II domenica d’Avvento, è anche un buon esempio per la vita di ogni scout: capace di fare ciò che dice, di annunciare senza paura il messaggio di Dio e di accompagnare il prossimo nel loro percorso.

Terminata la Messa, i festeggiamenti sono continuati con un aperitivo di beneficenza (il ricavato sarà devoluto agli scout delle zone terremotate del Centro-Italia) e con una grande mostra fotografica. Nelle varie sedi è stato possibile ammirare le imprese e la vita quotidiana del gruppo scout nel corso dei 70 anni.

Un grande ringraziamento a tutti coloro che si sono impegnati per la preparazione e la realizzazione di questa grande festa e a tutti i partecipanti. Un grande ringraziamento anche a tutti coloro che dedicano tempo ed energie nel prendersi cura dell’educazione dei ragazzi attraverso lo scoutismo.

Condividi su:   Facebook Twitter Google

Lascia un commento

  • (will not be published)